Saldi nuovi, comunicazione nuova!

Il 2017 è appena iniziato ed è già tempo di rinnovarsi!

L’innovazione è quasi tutto nel business, e le imprese sanno già che per mantenere vivo l’interesse dei clienti è molto importante aggiornarsi continuamente e offrire sempre nuove esperienze di prodotto o servizio. Hai già aggiornato il tuo modo di comunicare con gli SMS? Qui di seguito alcuni consigli per te.

nuovi-sms

 

Alle volte può essere complicato per un’impresa cambiare il prodotto o il servizio che offre: tuttavia è fondamentale innovare continuamente la propria comunicazione di accordo con gli ultimi sviluppi. Come comunicare quindi l’arrivo dei saldi in questo nuovo anno?

Una buona comunicazione è la chiave del successo, quand’è diretta e pone al centro d’interesse il cliente, ancora meglio. Una nuova ricerca ha mostrato come l’87% delle persone passi l’intera giornata tenendo il cellulare sempre con sé e controlli più di 150 volte al giorno se arrivano messaggi: un’ottima strategia è inviare un SMS ai propri contatti! In questi giorni non c’è nulla di più diretto di un SMS e le imprese che hanno un rapporto diretto con il proprio pubblico si trovano in una posizione preferenziale rispetto a quelle concorrenti.

In questi ultimi anni tuttavia si sono affermati due nuovi concetti chiave: non solo quello di comunicazione diretta, bensì anche quello di informazione e divulgazione.

Le persone non vogliono più ricevere migliaia e migliaia di promozioni, bensì offerte riservate e fatte su misura per loro. Per questo si rivela una buona strategia di Marketing unire una comunicazione divulgativa attraverso i social network e invece inviare le proprie promozioni con gli SMS.

Prima di vedere insieme alcuni esempi di SMS efficaci da inviare ai clienti per i saldi invernali, è utile rispondere ad alcune domande: la tua azienda ha una pagina Facebook o un Blog? Se la risposta è sì, queste pagine sono utilizzate per divulgare informazioni utili ai tuoi clienti? Approfondiscono argomenti direttamente o indirettamente legati al tuo business?

Per quanto riguarda l’importanza della comunicazione diretta, vale la pena soffermarsi su come differenziare i propri SMS affinché richiamino l’attenzione del cliente. Un’ottima strategia a questo proposito è essere creativi e personalizzare il testo di modo che il testo sia rivolto direttamente al proprio contatto.

Una buona soluzione per questa necessità è scegliere come variabile per il proprio SMS il <Nome> della persona e collocarlo in prima posizione. In questo modo il messaggio è più diretto ed è più probabile che il cliente legga l’SMS. Al contrario, se il contatto avrà l’impressione che il testo del messaggio è standard e uguale per migliaia di persone, sicuramente la curiosità diminuirà e minori saranno le probabilità che il venga letto con attenzione.

Inizia selezionando la variabile <Nome> quando scrivi un SMS con la Direct100 e il tasso di apertura crescerà rapidamente!

Un’ulteriore strategia per richiamare l’attenzione del cliente con i tuoi messaggi di saldo è quella di riservare per coupon e offerte nei prodotti che preferisce. Come fare ciò? Una buona tecnica è fidelizzare i clienti e ricompensare quelli più affezionati instaurando così una buona relazione.

Allo stesso tempo, è una buona pratica attribuire uno sconto su un prodotto o su un servizio per il quale il cliente ha già mostrato interesse. Questo è il miglior modo per sviluppare la propria comunicazione e prestare attenzione alle preferenze dei clienti!

Riassumendo, per cominciare bene l’Anno Nuovo e attualizzare la propria comunicazione consigliamo di unire uno stile informativo e ad uno diretto. Come riuscire in questo? La soluzione è utilizzare le proprie pagine dei social network per informare e condividere idee con i propri contatti e invece impiegare gli SMS per comunicare direttamente…non c’è nulla di più diretto degli SMS!

Approfondiremo nuovamente questo argomento per aiutare la tua impresa con consigli di Mobile Marketing, per ora ti salutiamo con un esempio di SMS che potresti inviare per i saldi appena iniziati, speriamo possa tornare utile!

francesco

A presto,

Il team Direct100

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *